Lovero, ubriaco spara dal balcone: arrestato

Nei guai A. G., 62enne della zona

Attimi di panico a Lovero la notte tra giovedi e venerdi dove un uomo in preda all'alcol ha imbracciato un fucile e si è messo a sparare dal balcone di casa.

L 'uomo è stato arrestato dai Carabinieri della caserma di Grosotto i quali si trovavano in zona per un servizio di pattugliamento anti-furti quando hanno udito uno sparo.

Una volta raggiunta la casa hanno notato un uomo che,  con un fucile in mano, si affrettava a rientrare nell'alloggio. I militari lo hanno perquisito trovando l'arma, risultata clandestina di fabbricazione brasiliana e importata illegalmente.

Il possessore, A. G. di 62 anni, che poco  prima l'aveva nascosta in una piccola legnaia sul terrazzo, al test alcolimetrico è emerso che aveva superato la soglia di 5 volte. È stato arrestato per diversi reati fra cui detenzione di arma clandestina, esplosioni pericolose e introduzione nel territorio dello Stato di arma proibita.

Potrebbe interessarti

  • Vipere: come riconoscerle e cosa fare in caso di morso

  • Che partenza la stagione dei funghi in Valtellina

  • Dove sono i controlli della velocità con gli autovelox fino al 18 agosto

  • Sondrio, quanto affetto per Nicola Giugni

I più letti della settimana

  • Sondrio in lutto, è morto l'avvocato Nicola Giugni

  • Altro che amichevole estiva, tra Sondrio Calcio e Seregno finisce in rissa

  • Vipere: come riconoscerle e cosa fare in caso di morso

  • Che partenza la stagione dei funghi in Valtellina

  • Sabato 17 agosto l'ultimo saluto a Nicola Giugni

  • Una coppia è stata aggredita e minacciata con una pistola giocattolo nel centro di Sondrio

Torna su
SondrioToday è in caricamento