Livigno, sciatore perde il controllo e precipita nel parcheggio: è in gravi condizioni

Bruttissimo infortunio nella giornata di ieri, lunedì, sulle piste da sci, nell'area del Mottolino. Un trentenne danese, elisoccorso, ha riportato un trauma cranico e uno toracico

Bruttissimo infortunio nella giornata di ieri, lunedì, sulle piste da sci a Livigno, nell'area del Mottolino. Sfortunato protagonista un trentenne di nazionalità danese.

L'uomo, forse a causa della velocità eccessiva, ha perso il controllo degli sci uscendo dalla pista bianca dopo avere sfondato le reti di protezioni, volando nel parcheggio sottostante.

La magia del Capodanno a Livigno

Violento lo schianto, che ha procurato serissime lesioni al turista straniero. Sul posto Areu ha inviato l'ambulanza della Croce rossa di Sondrio, un mezzo dell'Aat Sondrio e l'elisoccorso. L'uomo ha riportato un grave trauma cranico e uno toracico ed è stato trasportato in volo all'ospedale di Sondalo. Sulle dinamiche che hanno portato al drammatico incidente indagano le forze dell'ordine.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Finisce nel burrone con il mezzo da lavoro che lo travolge: grave operaio valtellinese

  • Galbusera piange Franco Giandonati, storico manager del "Mago G"

  • Morbegno, cade dalla bici e si frattura una spalla

  • Solleva il cervo appena abbattuto ma si sbilancia cadendo nel dirupo: cacciatore perde la vita

  • Incidente stradale a Poggiridenti, grave un uomo

  • Denunciato pusher morbegnese nel "bosco della droga" tra Molteno e Bulciago

Torna su
SondrioToday è in caricamento