Livigno, sciatore perde il controllo e precipita nel parcheggio: è in gravi condizioni

Bruttissimo infortunio nella giornata di ieri, lunedì, sulle piste da sci, nell'area del Mottolino. Un trentenne danese, elisoccorso, ha riportato un trauma cranico e uno toracico

Bruttissimo infortunio nella giornata di ieri, lunedì, sulle piste da sci a Livigno, nell'area del Mottolino. Sfortunato protagonista un trentenne di nazionalità danese.

L'uomo, forse a causa della velocità eccessiva, ha perso il controllo degli sci uscendo dalla pista bianca dopo avere sfondato le reti di protezioni, volando nel parcheggio sottostante.

La magia del Capodanno a Livigno

Violento lo schianto, che ha procurato serissime lesioni al turista straniero. Sul posto Areu ha inviato l'ambulanza della Croce rossa di Sondrio, un mezzo dell'Aat Sondrio e l'elisoccorso. L'uomo ha riportato un grave trauma cranico e uno toracico ed è stato trasportato in volo all'ospedale di Sondalo. Sulle dinamiche che hanno portato al drammatico incidente indagano le forze dell'ordine.

Potrebbe interessarti

  • Il Passo Gavia è riaperto ma sembra un fiume

  • C'è un temporale in arrivo

  • «È solo un arrivederci», dalla demolizione dell'oratorio spunta il saluto che commuove

  • Suor Dorina, da Sondrio a Superiora generale di 1600 consorelle

I più letti della settimana

  • Valle Spluga, il maltempo blocca Statale 36

  • Tirano, travolto e ucciso nella notte

  • Grosio, caduta fatale da una scala: Ivano Negri non ce l'ha fatta

  • Valfurva, donna muore sul San Matteo

  • Camion investe 87enne all'alba, tragedia a Tirano

  • Maltempo: incredibile salvataggio ai piedi dello Spluga in Svizzera

Torna su
SondrioToday è in caricamento