Livigno, in auto con una dose di MDMA e funghi allucinogeni

Segnalato anche un consumatore di marijuana trovato in possesso di una dose di cannabis durante un controllo effettuato presso gli alloggi dei dipendenti di un hotel

I carabinieri di Livigno invece, nei giorni scorsi, durante la quotidiana attività di prevenzione e repressione dei reati connessi agli stupefacenti svolta nel piccolo Tibet, hanno segnalato un consumatore di marjuana trovato in possesso di una dose di cannabis durante un controllo effettuato presso gli alloggi dei dipendenti di un hotel, mentre, a seguito di un controllo alla circolazione stradale, durante un posto di blocco, hanno sequestrato al conducente di un’autovettura una dose di MDMA e una di funghi allucinogeni.

Bormio, con 1000 grammi di marijuana e 4 grammi di cocaina: arrestato

L’uomo, di nazionalità argentina, è stato sanzionato con il ritiro immediato della patente di guida, avendo egli la disponibilità immediata di un’autovettura e quindi in ragione del ponderato rischio che il medesimo potesse mettersi alla guida dopo aver assunto le sostanze di cui era stato trovato in possesso.

  Anche in questo caso la sostanza è stata sequestrata e i due uomini sono stati segnalati alla Prefettura per le sanzioni amministrative di competenza. 

Potrebbe interessarti

  • Vipere: come riconoscerle e cosa fare in caso di morso

  • Che partenza la stagione dei funghi in Valtellina

  • Dove sono i controlli della velocità con gli autovelox fino al 18 agosto

  • Sondrio, quanto affetto per Nicola Giugni

I più letti della settimana

  • Sondrio in lutto, è morto l'avvocato Nicola Giugni

  • Vipere: come riconoscerle e cosa fare in caso di morso

  • Altro che amichevole estiva, tra Sondrio Calcio e Seregno finisce in rissa

  • Che partenza la stagione dei funghi in Valtellina

  • Sabato 17 agosto l'ultimo saluto a Nicola Giugni

  • Una coppia è stata aggredita e minacciata con una pistola giocattolo nel centro di Sondrio

Torna su
SondrioToday è in caricamento