Furti in città, ladri in azione a Sondrio

Negli ultimi giorni diversi colpi nel capoluogo, soprattuto in via Vanoni e via Fiume

Foto archivio

Torna la paura dei furti anche in centro città. A Sondrio, infatti, negli ultimi giorni si sono verificati diversi casi di furto in appartamento, soprattutto in via Vanoni e via Fiume. Ancora presto per dare un numero definitivo delle effrazioni visto che molti proprietari non hanno sporto denuncia immediatamente.

Colpi, con ogni probabilità, studiati a tavolino e realizzati da veri e propri professionisti dello scasso. I furti sono avvenuti, come da manuale, in orario serale, tendenzialmente tra le ore 20 e mezzanotte. Ed hanno visto i ladri entrare nelle abitazioni scassinando con strumenti del mestiere porte e finestre.

Nelle abitazioni violate sono in corso le indagini condotte dalla Questura. La Polizia scientifica, ha già fatto i sopralluoghi, alla ricerca di impronte digitali utili ad individuare i responsabili.

Potrebbe interessarti

  • Il Passo Gavia è riaperto ma sembra un fiume

  • C'è un temporale in arrivo

  • Suor Dorina, da Sondrio a Superiora generale di 1600 consorelle

  • «È solo un arrivederci», dalla demolizione dell'oratorio spunta il saluto che commuove

I più letti della settimana

  • Valle Spluga, il maltempo blocca Statale 36

  • Grosio, caduta fatale da una scala: Ivano Negri non ce l'ha fatta

  • Valfurva, donna muore sul San Matteo

  • Maltempo: incredibile salvataggio ai piedi dello Spluga in Svizzera

  • Il Passo Gavia è riaperto ma sembra un fiume

  • Grosio, cade da una scala: grave un uomo

Torna su
SondrioToday è in caricamento