Nottata di furti in Valtellina, nel mirino le auto

 Diversi i colpi compiuti e sventati tra Tresivio, Poggiridenti e Piated

Notte movimentata per le Forze dell'Ordine quella tra domenica e lunedì in Valtellina. Diversi i colpi compiuti e sventati tra Tresivio, Poggiridenti e Piateda: nel mirino dei malviventi soprattutto le automobili. 

Diversi i colpi messi a segno dei ladri: un tentato furto in un garage di Tresivio, il furto di un auto Alfa Romeo a Poggiridenti, ritrovata in un piazzale del paese con la portiera aperta e le chiavi inserite e un altro tentato furto di un'auto a Poggiridenti, ritrovata con un finestrino rotto.

Ritrovata a Boffetto di Piateda una Fiat 16, rubata settimana scorsa a Grosio, dopo un inseguimento. Gli uomini della Polizia, durante un normale controllo sulla Statale 38 a Montagna, hanno notato la Fiat 16 che viaggiava a velocità sostenuta in direzione di Tirano. Dopo un breve inseguimento i malviventi si sono infilati in un vicolo cieco a a Boffetto, dovendo abbandonare l'auto e dileguandosi nei boschi a piedi.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Furti in città, ladri in azione a Sondrio

  • Attualità

    È la Giornata Mondiale Sindrome di Down: per l'edizione 2019 una campagna di sensibilizzazione e l'iniziativa "Calzini spaiati"

  • Attualità

    Mauro Corona continua la sua battaglia: «Non andate a macellare la Val di Mello»

  • Economia

    Inaugurata la nuova sede degli Enti Bilaterali

I più letti della settimana

  • Nessuno ritira il primo premio del Concorso di Natale? I commercianti la regalano a Cancro Primo Aiuto

  • Sei imprenditori di Sondrio e Lecco salvano Tele Unica

  • Sondrio, il Comune vuole il night club sotto il Teatro Sociale

  • Poliziotto cade da un muretto di 3 metri mentre insegue un sospettato, ferito

  • Val di Mello, la "Lega per i diritti delle persone con disabilità" contro il linguaggio della petizione

  • Tornano gli autovelox sulla Statale 38

Torna su
SondrioToday è in caricamento