Morbegno, svaligiato l'Iper d'Oriente: ladri in fuga

Dopo aver sfondato una vetrata hanno prelevato 2400 euro in contanti

Ancora un altro furto nel morbegnese

Nella notte di ieri ad essere preso di mira l’Iper d’Oriente di Morbegno dove i ladri sono scappati senza lasciare dietro di sè alcuna traccia. Il furto  sarebbe avvenuto presumibilmente poco dopo le 2 quando è scattato l’antifurto in funzione nell'ipermercato.

Nonostante l’intervento immediato delle Forze dell’Ordine i malviventi sono riusciti a fuggire.

Sfondano la vetrata per un bottino di €2400

Gli scassinatori per entrare hanno sfondato una vetrata per poi prelevare i 2400 euro in contanti presenti nella cassa dell'esercizio commerciale. 

Secondo alcune informazioni trapelate, sembrerebbe purtroppo che le telecamere della videosorveglianza presenti nel negozio non abbiano registrato nessuna immagine utile alle indagini condotte dai Carabinieri.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Solleva il cervo appena abbattuto ma si sbilancia cadendo nel dirupo: cacciatore perde la vita

  • Non si ferma al posto di blocco con la moto e scappa: arrestato agricoltore sondriese

  • Incidente stradale a Poggiridenti, grave un uomo

  • Nasce il loro secondo figlio e scelgono di restare a Santa Caterina Valfurva: «Radici per ritrovare equilibrio»

  • Rompe vetrina per recuperare la refurtiva nascosta il giorno prima: Carabinieri denunciano chiavennasco

  • Abusi sessuali su chierichetti, rinvio a giudizio per il don di Chiavenna

Torna su
SondrioToday è in caricamento