Morto un anziano intossicato in un incendio a Traona

Salvo per miracolo il fratello

Un anziano di 75 anni - B. P. le iniziali- è morto intossicato in un incendio in casa, le cui cause non sono state ancora accertate, divampato, alle 5 del mattino di sabato, al secondo piano di un edificio di Traona in Valtellina. Ne dà notizia il 118. 

Salvo, invece, il fratello che abitava con lui. I vigili del fuoco del Comando provinciale di Sondrio, intervenuti con i colleghi del distaccamento di Morbegno, sono ancora impegnati nelle operazioni di smassamento e messa in sicurezza dello stabile.

A dare l'allarme è stata una vicina di casa che abita in un edificio di fronte a quello del rogo: aveva visto del fumo fuoriuscire. Sul posto sono al lavoro anche i carabinieri del Nucleo operativo radiomobile della Compagnia di Chiavenna che indagano sulle cause.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piateda, trovato un cadavere nell'Adda: potrebbe essere quello di Nicola Scieghi

  • Scompare dopo la festa dei coscritti: ore di angoscia per Nicola Scieghi di Albosaggia

  • Attenzione alle truffe online, scoperti altri due casi in Valtellina

  • Sondrio rivoluziona il suo Piano del Traffico: cambio di senso di marcia per 12 vie cittadine

  • Tanti eventi per unire e stupire: il "Natale a Sondrio" è ricco

  • Rapina insanguinata in Giamaica, uccisa donna valtellinese di 46 anni

Torna su
SondrioToday è in caricamento