Incendio a Sorico, i boschi bruciano ancora

Elicotteri e canadair in azione sul Berlinghera

Non è ancora domato l'incendio di Sorico che da domenica 30 dicembre 2018 sta divorando i boschi sulla montagna. La situazione è costantemente monitorata dai vigili del fuoco che continuano a tenere sotto controllo i diversi focolai sulla montagna. Lunedì 7 gennaio le squadre sono ancora operative in due punti, ad Albonico e San Bartolomeo, dove stanno lavorando con elicotteri e mezzi anti incendio. 


Il nemico maggiore in queste ore è il vento che sta ricominciando a soffiare nella zona, alimentando le fiamme. Un fronte difficile, che sta dando filo da torcere da giorni: la zona interessata dall'incendio, infatti, è vasta e difficile da raggiungere, proprio per questo si continua a lavorare dal cielo con elicotteri e canadair.

Potrebbe interessarti

  • Il Passo Gavia è riaperto ma sembra un fiume

  • C'è un temporale in arrivo

  • Suor Dorina, da Sondrio a Superiora generale di 1600 consorelle

  • «È solo un arrivederci», dalla demolizione dell'oratorio spunta il saluto che commuove

I più letti della settimana

  • Valle Spluga, il maltempo blocca Statale 36

  • Grosio, caduta fatale da una scala: Ivano Negri non ce l'ha fatta

  • Valfurva, donna muore sul San Matteo

  • Maltempo: incredibile salvataggio ai piedi dello Spluga in Svizzera

  • Il Passo Gavia è riaperto ma sembra un fiume

  • Grosio, cade da una scala: grave un uomo

Torna su
SondrioToday è in caricamento