Ruba sul treno il telefono ad un 12enne: denunciato dalla Polfer

Il 35enne malintenzionato è anche stato trovato in possesso di un coltello a serramanico

Gli Agenti di Polizia Ferroviaria hanno denunciato a piede libero un cittadino indiano, resosi protagonista di un furto aggravato. Il 35 enne infatti, era a bordo di un treno in prossimità di Colico e ha approfittato della distrazione di un ragazzo minorenne di 12 anni che si era allontanato per andare in bagno e appropriarsi del suo telefono cellulare rimasto sul sedile.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Coltello in tasca: scatta una seconda denuncia

Il ragazzino ha chiesto aiuto al capotreno, il quale ha allertato telefonicamente gli Agenti della Polfer: giunti sul posto, gli agenti hanno fermato il presunto autore nella stazione di Lecco. Nonostante l'indiano abbia negato con forza le accuse, è stato trovato in possesso del telefono nascosto nei pantaloni; in suo possesso, inoltre, anche un coltello a serramanico. Quest'ultima circostanza è costata al cittadino straniero una seconda denuncia per porto ingiustificato di oggetti atti ad offendere.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tirano piange il suo giovane campione di poker Matteo Mutti

  • Tragedia a Berbenno, 42enne stroncato da malore a Prato Maslino

  • Uomo trovato senza vita sul sentiero della Val Codera

  • Coronavirus, settimana negativa al Morelli di Sondalo

  • Sondrio, dopo 58 anni chiude l'asilo dei Salesiani: la preoccupazione per le 73 famiglie iscritte

  • Marito violento minaccia di suicidarsi, feriti con l'acido due poliziotti

Torna su
SondrioToday è in caricamento