Montagna, mansarda divorata dalle fiamme

Il tempestivo intervento dei Vigili del Fuoco ha evitato danni ben più gravi

Attimi di grande paura nel pomeriggio di ieri, intorno alle 17.30, per un incendio che ha colpito una mansarda a Montagna in Valtellina in località Ca’ Benedetti. L'incendio, dopo aver colpito locali posti all’ultimo piano, stava per raggiungere il tetto dell'edificio, quando sono intervenuti i Vigili del Fuoco di Sondrio .

Sul posto tre squadre di pompieri con aps, autobotte e autoscala che hanno evitato una conta dei danni ben più pesante e hanno bonificato l'intero edificio. Ancora da chiarire quali siano le cause dell’incendio.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Solleva il cervo appena abbattuto ma si sbilancia cadendo nel dirupo: cacciatore perde la vita

  • Non si ferma al posto di blocco con la moto e scappa: arrestato agricoltore sondriese

  • Incidente stradale a Poggiridenti, grave un uomo

  • Nasce il loro secondo figlio e scelgono di restare a Santa Caterina Valfurva: «Radici per ritrovare equilibrio»

  • Rompe vetrina per recuperare la refurtiva nascosta il giorno prima: Carabinieri denunciano chiavennasco

  • Abusi sessuali su chierichetti, rinvio a giudizio per il don di Chiavenna

Torna su
SondrioToday è in caricamento