Montagna, mansarda divorata dalle fiamme

Il tempestivo intervento dei Vigili del Fuoco ha evitato danni ben più gravi

Attimi di grande paura nel pomeriggio di ieri, intorno alle 17.30, per un incendio che ha colpito una mansarda a Montagna in Valtellina in località Ca’ Benedetti. L'incendio, dopo aver colpito locali posti all’ultimo piano, stava per raggiungere il tetto dell'edificio, quando sono intervenuti i Vigili del Fuoco di Sondrio .

Sul posto tre squadre di pompieri con aps, autobotte e autoscala che hanno evitato una conta dei danni ben più pesante e hanno bonificato l'intero edificio. Ancora da chiarire quali siano le cause dell’incendio.

Potrebbe interessarti

  • Sondrio si disinfesta dalle zanzare, attenzione alla salute

  • Suor Dorina, da Sondrio a Superiora generale di 1600 consorelle

  • La Valtellina vuole le Olimpiadi 2026, maxischermo a Sondrio per l'assegnazione

  • Torna "Sondrio è estate", si parte con la "Dance night"

I più letti della settimana

  • La frana in Val Lesina fa paura: 150 persone evacuate, altre 250 a rischio

  • Frontale in galleria a Verceia, automobilisti incastrati tra le lamiere

  • Sondrio si disinfesta dalle zanzare, attenzione alla salute

  • Mello, cade dalla moto: è grave

  • I problemi della Scuola, la lettera di un'insegnante sondriese

  • Dopo il Piano industriale in Creval girandola di manager

Torna su
SondrioToday è in caricamento