Ardenno, una folla commossa per i funerali di Matteo e Maria Grazia

Tantissime le persone giunte da ogni parte della Provincia per l'ultimo saluto a madre e figlio

Una folla commossa e silenziosa ha atteso nella chiesa parrocchiale San Lorenzo di Ardenno l’arrivo dei feretri del giovane Matteo Dei Cas, 15enne studente dell'IIS Caurga di Chiavenna, e di sua madre Maria Grazia Pomoli, insegnante di religione, morti in seguito ad un tragico incidente avvenuto sulla Statale 38 nella mattinata di martedì 1 ottobre 2019.

Una grande quantità di giovani, e non solo, ha gremito le chiesa, il sagrato e le vie adiacenti per salutare per l'ultima volta Matteo e Maria Grazia ed esprimere cordoglio al marito e padre Enrico Dei Cas, conosciuto sindacalista della Cisl, all'altro figlio della coppia, il primogenito ventenne, Francesco, e a tutta la loro famiglia.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Livigno: nasconde 84 litri di superalcolici nel camper ma viene fermato alla dogana in Valposchiavo

  • Morto un anziano intossicato in un incendio a Traona

  • Quanto costa la droga in Valtellina?

  • Morbegno in cantina: vigile sale su auto in corsa per fermare un ubriaco entrato nella "zona rossa"

  • Giardini del centro proibiti e acqua per pulire l'urina: nuove regole a Sondrio per i proprietari dei cani

  • Ruinon, buone notizie per la Valfurva: lunedì iniziano i lavori per il ripristino della strada provinciale

Torna su
SondrioToday è in caricamento