Prata Camportaccio, frontale sulla Statale 36: grave imprenditore

Ad avere la peggio è stato R. C., 59enne fratello dell’ex sindaco di Samolaco

Frontale sulla Statale 36

Brutto incidente stradale nel pomeriggio di ieri a San Cassiano, dove due automobili si sono scontrate frontalmente nella zona di Porettina di San Cassiano. Nello schianto ad avere la peggio è stato Renato Ciapusci, 59enne fratello dell’ex sindaco di Samolaco, elitrasportato d'urgenza all'ospedale "Moriggia-Pelascini" di Gravedona.

Secondo una prima ricostruzione la Nissan guidata dall’imprenditore valchiavennasco che procedeva in direzione Colico avrebbe sbandato finendo contro il guard rail, per poi essere sbalzato dall'altro lato della strada. Nella direzione opposta  procedeva una Skoda con a bordo tre persone di nazionalità svizzera e lo scontro è stato inevitabile.

La strada Statale 36 è stata chiusa e il traffico deviato. Sul posto sono intervenute un’autoambulanza, tre ambulanze da Colico e Chiavenna, i Vigili del Fuoco e i Carabinieri da Chiavenna.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Attualità

    Incendio sul treno: tratta Tirano-Milano in tilt

  • Cronaca

    Melloblocco 2019, Il Consorzio Turistico Valtellina di Morbegno è disponibile a farsi carico dell'organizzazione

  • Cronaca

    Roberto Formigoni in carcere a Bollate

  • Economia

    Tirano, SO.LOG compie 100 anni

I più letti della settimana

  • Valtellina in lutto per la morte di Nicolas

  • Spaccio di droga in Valtellina, nei guai 25 richiedenti asilo

  • Traona, violento frontale sulla strada per Mello

  • Tragedia sui binari della Milano-Tirano: investimento in stazione, un uomo perde la vita

  • Tragedia sul Legnone, 44enne precipita e muore

  • In moto senza patente causa un incidente: nei guai 32enne valtellinese

Torna su
SondrioToday è in caricamento