Un'altra frana in Val Bregaglia

Smottamento tra Vicosoprano e Casaccia. Strada del Maloja chiusa

Un’altra frana, nelle prime ore di oggi, venerdì 1 settembre, si è staccata finendo sulla strada cantonale del Maloja fra Vicosoprano e Casaccia, occupando la carreggiata, in almeno due punti, per qualche centinaio di metri e causandone la relativa chiusura.  

Nella notte, una nuova colata di detriti  ha invaso  Bondo. I detriti hanno riempito il bacino di ritenzione, svuotatosi parzialmente durante la settimana, e passando la nuova strada cantonale è arrivata nel letto del fiume Maira. Anche la vecchia strada cantonale sul lato destro della valle è stata coperta dal fango.

Potrebbe interessarti

  • Il Passo Gavia è riaperto ma sembra un fiume

  • Suor Dorina, da Sondrio a Superiora generale di 1600 consorelle

  • «È solo un arrivederci», dalla demolizione dell'oratorio spunta il saluto che commuove

  • L'annuncio di Trenord: «Più treni tra Tirano e Milano»

I più letti della settimana

  • Grosio, caduta fatale da una scala: Ivano Negri non ce l'ha fatta

  • Valfurva, donna muore sul San Matteo

  • Il Passo Gavia è riaperto ma sembra un fiume

  • Domani riapre il Passo del Gavia

  • Furti in appartamento, ancora un colpo a Sondrio

  • Suor Dorina, da Sondrio a Superiora generale di 1600 consorelle

Torna su
SondrioToday è in caricamento