Difende l'amico disabile, ragazzo massacrato di botte

Un gruppo di ragazzi ha malmenato un giovane

Un vero e proprio pestaggio nella notte tra sabato e domenica scorsa all'esterno di un bar a Chiesa in Valmalenco.

Un ragazzo è stato preso a calci e pugni poiché poco prima si era, intorno all' 1 e 30,  messo a litigare per difendere l’amico che era stato preso di mira dalle battute da un branco di ragazzini.

Poco dopo si è ritrovato a terra con uno zigomo frantumato.

I carabinieri sono sulle tracce della banda.

Potrebbe interessarti

  • Il Passo Gavia è riaperto ma sembra un fiume

  • C'è un temporale in arrivo

  • Suor Dorina, da Sondrio a Superiora generale di 1600 consorelle

  • «È solo un arrivederci», dalla demolizione dell'oratorio spunta il saluto che commuove

I più letti della settimana

  • Valle Spluga, il maltempo blocca Statale 36

  • Grosio, caduta fatale da una scala: Ivano Negri non ce l'ha fatta

  • Valfurva, donna muore sul San Matteo

  • Maltempo: incredibile salvataggio ai piedi dello Spluga in Svizzera

  • Il Passo Gavia è riaperto ma sembra un fiume

  • Grosio, cade da una scala: grave un uomo

Torna su
SondrioToday è in caricamento