Delebio, si sente male mentre taglia legna nel bosco: 60enne in ospedale

L'uomo era con il figlio in Val Lesina, in una zona impervia

 Un uomo di 60 anni di Delebio è stato soccorso oggi pomeriggio dai tecnici della VII Delegazione Valtellina - Valchiavenna, stazione di Morbegno. Si trovava in Val Lesina, località Canargo di Sotto, con il figlio, stavano tagliando della legna in una zona impervia.

Si è sentito male e si è accasciato.

Subito allertati i soccorsi (Cnsas,e Sagf - Soccorso alpino Guardia di finanza), la Centrale ha inviato l’automedica con il medico e l’infermiere. Non era possibile raggiungere il posto con mezzi ordinari e nemmeno con l’elicottero, per la presenza di vento forte.

L’uomo è stato visitato e stabilizzato, poi recuperato per un centinaio di metri con il contrappeso e infine trasportato all’ambulanza. Si è trattato di un intervento complesso e molto tecnico, per le caratteristiche morfologiche del terreno. L’ambulanza della Croce Rossa lo ha infine portato in ospedale.

Potrebbe interessarti

  • Il Passo Gavia è riaperto ma sembra un fiume

  • C'è un temporale in arrivo

  • Suor Dorina, da Sondrio a Superiora generale di 1600 consorelle

  • «È solo un arrivederci», dalla demolizione dell'oratorio spunta il saluto che commuove

I più letti della settimana

  • Valle Spluga, il maltempo blocca Statale 36

  • Grosio, caduta fatale da una scala: Ivano Negri non ce l'ha fatta

  • Valfurva, donna muore sul San Matteo

  • Maltempo: incredibile salvataggio ai piedi dello Spluga in Svizzera

  • Il Passo Gavia è riaperto ma sembra un fiume

  • Grosio, cade da una scala: grave un uomo

Torna su
SondrioToday è in caricamento