Delebio, scivola lungo il sentiero: 26enne in ospedale

La giovane è caduta in una zona caratterizzata dalla presenza di salti di roccia e ha riportato diverse ferite.

Un'immagine dell'intervento

Intervento nel tardo pomeriggio di ieri, domenica 18 giugno, per gli uomini del Soccorso Alpino per recuperare una ragazza di 26 anni di Musso (CO), scivolata per un centinaio di metri mentre si trovava lungo un sentiero con un’altra persona nella zona denominata “Tempietto degli Alpini”, a circa 600 metri di quota nel territorio comunale di Delebio.

La giovane è caduta in una zona caratterizzata dalla presenza di salti di roccia e ha riportato diverse ferite. La Centrale operativa, allertata in codice rosso, ha inviato subito sul posto l’elisoccorso e le squadre territoriali della Stazione di Morbegno, VII Delegazione Vatellina - Valchiavenna del CNSAS Lombardo (Corpo nazionale soccorso alpino e speleologico).

Otto i tecnici impegnati, più il t.e. (tecnico di elisoccorso) sempre a bordo del mezzo; le squadre sono state calate con il verricello. La ragazza è infine stata portata - in codice giallo - all' ospedale di Gravedona.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Autovelox fissi sulla nuova Statale 38: ecco dove

  • Cronaca

    Statale 36, autista perde il controllo ed esce fuori strada

  • Cronaca

    Ladre in azione all'Iperal di Piantedo: arrestate due nomadi

  • Cronaca

    Colico, ladri massacrano di botte padre e figlia

I più letti della settimana

  • Autovelox fissi sulla nuova Statale 38: ecco dove

  • Chiavenna, controllo antidroga al Caurga: un arresto

  • Ladre in azione all'Iperal di Piantedo: arrestate due nomadi

  • Colico, ladri massacrano di botte padre e figlia

  • Tangenziale di Morbegno, galleria al buio

  • Statale 36, autista perde il controllo ed esce fuori strada

Torna su
SondrioToday è in caricamento