Attimi di panico in un ristorante di Campodolcino: 23enne si ustiona gravemente in cucina

Il giovane lavoratore è ricoverato in codice giallo presso l’ospedale di Chiavenna

Immagine d'archivio

Stava operando all'interno della cucina in cui lavorava quando, per cause ancora da chiarire, si è ustionato. A finire ricoverato in codice giallo, presso l’ospedale di Chiavenna, un giovane 23enne operante all'interno di un ristorante/pizzeria di Campodolcino.

Grande lo spavento tanto che, inizialmente, l'infortunio sul lavoro era stato classificato in codice rosso. 

Su quanto accaduto stanno indagando i carabinieri di Chiavenna congiuntamente al personale dell’Ats della Montagna.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Con le pelli di foca sulla pista battuta: 15 sciatori fermati e multati

  • Meteo, nel fine settimana torna la neve in Valtellina

  • Perde il controllo degli sci e sbatte contro le reti di protezioni, gravissimo 12enne a Teglio

  • Valle Camonica in lutto: morto il giovane politico Sandro Farisoglio

  • Autovelox mobili in Lombardia: ecco dove questa settimana

  • Tirano: Gruppo Maganetti diventa B Corp, è la prima società di logistica in Europa

Torna su
SondrioToday è in caricamento