Con marijuana sul Sentiero Valtellina e in casa della madre: denunciato

Nei guai un 44enne tiranese

Nella mattinata di ieri due Carabinieri, liberi dal servizio e impegnati in un allenamento di corsa lungo il sentiero Valtellina, si imbattevano in un soggetto che, portando a passeggio i suoi cani,  fumava uno spinello. I due carabinieri, investiti da una zaffata del tipico odore di marijuana, senza indugiare intervenivano bloccando l’uomo e richiedendo il supporto della pattuglia.


L’uomo, un 44enne tiranese residente a Sesto San Giovanni, a Sondrio perché in visita alla mamma, veniva sottoposto a perquisizione personale e domiciliare.


Nell’appartamento della mamma i militari rinvenivano grammi di marjuana e materiale atto al confezionamento; mentre nell’appartamento milanese, i carabinieri di Sesto San Giovanni, rinvenivano grammi di hashish e marjuana, 2 piante verdi, in vaso, di marjuana, 1 bilancino di precisione e sostanza vegetale essiccata presumibilmente usata per il taglio.


L’uomo veniva quindi denunciato dai Carabinieri della Stazione di Sondrio per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Uccidetelo cazzo

Notizie di oggi

  • Attualità

    Incendio sul treno: tratta Tirano-Milano in tilt

  • Cronaca

    Melloblocco 2019, Il Consorzio Turistico Valtellina di Morbegno è disponibile a farsi carico dell'organizzazione

  • Cronaca

    Roberto Formigoni in carcere a Bollate

  • Economia

    Tirano, SO.LOG compie 100 anni

I più letti della settimana

  • Valtellina in lutto per la morte di Nicolas

  • Spaccio di droga in Valtellina, nei guai 25 richiedenti asilo

  • Traona, violento frontale sulla strada per Mello

  • Tragedia sui binari della Milano-Tirano: investimento in stazione, un uomo perde la vita

  • Tragedia sul Legnone, 44enne precipita e muore

  • In moto senza patente causa un incidente: nei guai 32enne valtellinese

Torna su
SondrioToday è in caricamento