Chiavenna, 22enne trovato con un etto di hashish e marijuana

Prima un controllo in macchina e poi la perquisizione a casa

I Finanzieri di Chiavenna, Provincia di Sondrio, hanno denunciato a piede libero un giovane della zona che deteneva, occultati presso la propria abitazione, circa 100 grammi di hashish e marijuana.

A seguito di un normale controllo su strada hanno fermato un’autovettura, guidata da un ragazzo di 22 anni, dove all’interno dell’abitacolo venivano rinvenuti alcuni grammi di sostanze stupefacenti. I militari hanno quindi eseguito una perquisizione presso l’abitazione del giovane che ha portato al ritrovamento di circa 50 grammi di hashish e 50 grammi di marijuana nascosti nella camera da letto. Il ragazzo è stato quindi deferito, in stato di libertà, alla Procura della Repubblica di Sondrio per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio.

Potrebbe interessarti

  • Vipere: come riconoscerle e cosa fare in caso di morso

  • Che partenza la stagione dei funghi in Valtellina

  • Sondrio, quanto affetto per Nicola Giugni

  • Temporali forti sulla provincia di Sondrio: c'è l'allerta

I più letti della settimana

  • Sondrio in lutto, è morto l'avvocato Nicola Giugni

  • Vipere: come riconoscerle e cosa fare in caso di morso

  • Valfurva senza pace: dal Ruinon un enorme masso sulla strada, viabilità interrotta

  • Che partenza la stagione dei funghi in Valtellina

  • Sabato 17 agosto l'ultimo saluto a Nicola Giugni

  • La frana del Ruinon ha raggiunto livelli di spostamento record? Per gli operatori va fatto brillare il versante

Torna su
SondrioToday è in caricamento