Chiavenna, 22enne trovato con un etto di hashish e marijuana

Prima un controllo in macchina e poi la perquisizione a casa

I Finanzieri di Chiavenna, Provincia di Sondrio, hanno denunciato a piede libero un giovane della zona che deteneva, occultati presso la propria abitazione, circa 100 grammi di hashish e marijuana.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A seguito di un normale controllo su strada hanno fermato un’autovettura, guidata da un ragazzo di 22 anni, dove all’interno dell’abitacolo venivano rinvenuti alcuni grammi di sostanze stupefacenti. I militari hanno quindi eseguito una perquisizione presso l’abitazione del giovane che ha portato al ritrovamento di circa 50 grammi di hashish e 50 grammi di marijuana nascosti nella camera da letto. Il ragazzo è stato quindi deferito, in stato di libertà, alla Procura della Repubblica di Sondrio per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dal 3 giugno non un "liberi tutti", i divieti che restano in vigore

  • Coronavirus, in Valtellina e Valchiavenna 6 nuovi casi di contagio nelle ultime 48 ore

  • Droga già in dosi e contanti nascosti nel bagagliaio, arrestati tre giovani del Sondriese

  • Coronavirus, ancora casi nelle case di riposo della provincia

  • Sondrio, giovane denunciato per aver falsificato i controlli antidroga con un particolare kit

  • Coronavirus, le parole di Fontana: «Mascherine fino a quando non ci sarà un vaccino anti-covid»

Torna su
SondrioToday è in caricamento