Precipita durante l'arrampicata sportiva in palestra: grave ragazza in Valfurva

Una 18enne si trova ricoverata presso l'ospedale Morelli di Sondalo dopo esser caduta dalla parete su cui stava scalando

Una ragazza di 18 anni si trova ricoverata in gravi condizioni presso l'ospedale Morelli di Sondalo dopo esser caduta mentre stava praticando l'arrampicata sportiva presso la parete artificiale del Cai di Valfurva, a Sant'Antonio. L'incidente è avvenuto nel pomeriggio di lunedì 28 ottobre, attorno alle ore 15,15, per cause ancora da acclarare.

Sul luogo dell'incidente è giunta un'ambulanza che ha prontamente condotto la giovane, rimasta sempre cosciente, presso il Punto di primo soccorso di Bormio. Viste le gravi condizioni, la giovane è stata successivamente trasportata con l'elicottero al nosocomio di Sondalo dove è tutt'ora ricoverata in codice giallo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lo spettacolo della neve in Valtellina

  • Livigno, troppa neve sul Passo del Foscagno: chiuso per 4 ore per motivi di sicurezza

  • Compra banconote sbiancate credendo siano vere, truffato ristoratore di Bianzone

  • La neve continua a scendere a Livigno, Passo della Forcola chiuso definitivamente per l'inverno

  • Camion con cronotachigrafo manomesso: denunciati tre valtellinesi

  • In Valtellina i carabinieri antiterrorismo

Torna su
SondrioToday è in caricamento