Buttafuori abusivi in un locale, gestore multato

Durante la manifestazione di "Morbegno in Cantina"

Nel corso della nottata di sabato durante la manifestazione di "Morbegno in Cantina" la pattuglia dei Carabinieri di Ponte in Valtellina ha contestato, a due albanesi buttafuori di un locale, lo svolgimento dell’attività di sicurity senza autorizzazione prefettizia e al titolare del locale è stata comunicata la multa di 1600 euro per l’impiego di personale di sicurezza senza autorizzazione prefettizia.


All’esterno di un altro locale, invece, la pattuglia veniva  attirata dalle grida di un ragazzo. Si accertava che questo era in stato di ubriachezza e per tale ragione veniva multato.

Nel corso della serata i Carabinieri hanno effettuato numerosi controlli accertandosi che, nonostante le grande confusione di giovani nei locali, il sabato sera procedesse sicuro ed ordinato.

Potrebbe interessarti

  • Il Passo Gavia è riaperto ma sembra un fiume

  • C'è un temporale in arrivo

  • Suor Dorina, da Sondrio a Superiora generale di 1600 consorelle

  • «È solo un arrivederci», dalla demolizione dell'oratorio spunta il saluto che commuove

I più letti della settimana

  • Valle Spluga, il maltempo blocca Statale 36

  • Grosio, caduta fatale da una scala: Ivano Negri non ce l'ha fatta

  • Valfurva, donna muore sul San Matteo

  • Maltempo: incredibile salvataggio ai piedi dello Spluga in Svizzera

  • Il Passo Gavia è riaperto ma sembra un fiume

  • Grosio, cade da una scala: grave un uomo

Torna su
SondrioToday è in caricamento