Benvenuta a Casa Musica Cittadina di Chiavenna

"Siamo orgogliosi - ha dichiarato il Sindaco della Città del Mera Luca Della Bitta -  di scrivere insieme ai bandisti, di oggi e di ieri, una pagina di storia di questa realtà che compie 312 anni ma è viva, operativa, presente"

Si è tenuto venerdì scorso il tradizionale concerto d'inverno della Musica Cittadina di Chiavenna.

Una serata di grande Musica, di grande partecipazione nonostante la nevicata in corso. Anche una serata che segna una pagina importante nella storia della Banda, presto una nuova sede e sarà nella casa di tutti: il municipio. 

La musica cittadina di Chiavenna si trasferirà dunque presso il secondo piano del municipio con circa 100mq di spazio già in uso al giudice di pace. Si tratta di due locali spaziosi, un salone ed una sala riunioni, funzionali e moderni.

"Siamo orgogliosi - ha dichiarato il Sindaco della Città del Mera Luca Della Bitta -  di scrivere insieme ai bandisti, di oggi e di ieri, una pagina di storia di questa realtà che compie 312 anni ma è viva, operativa, presente. Grazie Musica Cittadina di Chiavenna per quello che sei e fai per la nostra città. Benvenuta nella tua nuova casa, quella del cuore della città, quella di tutti i chiavennaschi. Viva la Musica Cittadina di Chiavenna!"

Potrebbe interessarti

  • Vipere: come riconoscerle e cosa fare in caso di morso

  • Che partenza la stagione dei funghi in Valtellina

  • Dove sono i controlli della velocità con gli autovelox fino al 18 agosto

  • Sondrio, quanto affetto per Nicola Giugni

I più letti della settimana

  • Sondrio in lutto, è morto l'avvocato Nicola Giugni

  • Vipere: come riconoscerle e cosa fare in caso di morso

  • Altro che amichevole estiva, tra Sondrio Calcio e Seregno finisce in rissa

  • Che partenza la stagione dei funghi in Valtellina

  • Sabato 17 agosto l'ultimo saluto a Nicola Giugni

  • Una coppia è stata aggredita e minacciata con una pistola giocattolo nel centro di Sondrio

Torna su
SondrioToday è in caricamento