Compra bilancino di precisione al negozio di elettrodomestici, arrestato all'uscita con la droga in tasca

Nei guai un 50enne di Sondrio con eroina e cocaina nel borsello

Continua incessante l’attività nei servizi preventivi per garantire la sicurezza dei cittadini, in particolare nei luoghi di maggior aggregazione, come ad esempio la zona commerciale di Castione Andevenno.

Nei guai due cinquantenni sondriesi, già conosciuti dai militari per vicissitudini passate legate al mondo della droga. Stavano uscendo da un esercizio commerciale di Castione Andevenno, lungo la mattinata di sabato 31 agosto, quando, notati dai militari del NORM dei Carabinieri della Compagnia di Sondrio, sono stati fermati e perquisiti.

All’interno del borsello di uno dei due, i Carabinieri hanno rinvenuto due involucri in cellophane contenenti 17 grammi di eroina e circa un grammo di cocaina, oltre ad un bilancino di precisione appena acquistato nel negozio da cui erano usciti poco prima.

Accompagnati in caserma per approfondire i controlli, anche l’altro uomo veniva trovato in possesso di cocaina, una dose.

Successive perquisizioni domiciliari, eseguite presso le abitazioni dei due, permettevano di rinvenire ulteriori bilancini di precisione ed una modica quantità di hashish. La persona trovata con la maggiore quantità di stupefacente ed il bilancino appena acquistato veniva tratto in arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Dopo aver informato il Sostituto Procuratore della Repubblica di turno, il dottor Stefano Latorre, l’arrestato è stato condotto presso il carcere di Sondrio, mentre per l’uomo che era con lui è scattata la segnalazione alla Prefettura di Sondrio quale assuntore di sostanze stupefacenti con conseguente ritiro della patente di guida. 

Nella mattinata di martedì 3 settembre l’arresto è stato convalidato dal GIP di Sondrio che ha disposto a carico dell’uomo la misura cautelare dell’obbligo di presentazione alla Polizia Giudiziaria.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Solleva il cervo appena abbattuto ma si sbilancia cadendo nel dirupo: cacciatore perde la vita

  • Non si ferma al posto di blocco con la moto e scappa: arrestato agricoltore sondriese

  • Incidente stradale a Poggiridenti, grave un uomo

  • Nasce il loro secondo figlio e scelgono di restare a Santa Caterina Valfurva: «Radici per ritrovare equilibrio»

  • Rompe vetrina per recuperare la refurtiva nascosta il giorno prima: Carabinieri denunciano chiavennasco

  • Abusi sessuali su chierichetti, rinvio a giudizio per il don di Chiavenna

Torna su
SondrioToday è in caricamento