Tragedia in Valfurva, muore alpinista sul Ghiacciaio dei Forni

Gravi le condizioni di altri due uomini della stessa cordata ora ricoverati in codice rosso presso l'Ospedale Morelli di Sondalo

Un uomo di cui non si conoscono ancora le generalità è deceduto nel primo pomeriggio di oggi, mercoledì 3 luglio 2019, precipitando mentre insieme a due compagni stava compiendo un'escursione in Valfurva, sul Ghiacciaio dei Forni. 

Gravi le condizioni degli altri due soccorsi malcapitati, entrambi ricoverati in codice rosso presso l'Ospedale Morelli di Sondalo.

Stando alla prima ricostruzione gli alpinisti, probabilmente facenti parte di un gruppo tedesco con altre 14 persone, erano legati alla stessa cordata quando, per cause ancora da stabilire, sono caduti in un crepaccio,

L'elicottero del Soccorso Alpino della provincia di Sondrio, che doveva alzarsi dall'eliporto di Caiolo, non ha potuto volare a causa del meteo instabile. Sul luogo dell'incidente sono intervenuti due altri elicotteri del Soccorso alpino, uno alzatosi da Bolzano ed uno da Bergamo.

Sul luogo dell'incidente anche i tecnici del Cnsas, i finanzieri del Sagf, i Carabinieri e i Vigili del Fuoco. 

Una tragedia, avvenuta nei pressi delle "Guglie" del Ghiacciaio sotto la Cima Cadini, non lontano da dove un'altra escursionista ha perso la vita solo qualche settimana fa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Domani i funerali di Nicola Scieghi

  • Valmalenco, marito accoltella la moglie

  • Valanga travolge tre sciatori alpinisti vicino al Passo Salmurano, uno estratto vivo dalla neve

  • Tragico incidente a Pavia, muore 30enne di Castione

  • Droga nell'auto e una pistola illegale a casa, arrestato uomo di Piantedo

  • Valmalenco, accoltella la moglie e tenta il suicidio con il gas: arrestato

Torna su
SondrioToday è in caricamento