Albosaggia, i Vigili del Fuoco recuperano un uomo nell'Adda

Non si esclude la volontà suicida

Immagine di repertorio (http://www.tvsette.net)

Poco prima delle 14 di oggi, venerdì 17 marzo, una squadra di Vigili del Fuoco della Sede Centrale di Sondrio hanno soccorso e recuperato un uomo che si era immerso nelle acque del fiume Adda.  Ancora non si sa cosa ha spinto l'uomo di 89  a scendere nel corso del fiume, ma non si escludono la volontà suicida o uno stato di alterazione mentale.

L'anziano è poi stato  affidato alle cure del personale 118 e trasportato all'ospedale di Sondrio.

Potrebbe interessarti

  • Vipere: come riconoscerle e cosa fare in caso di morso

  • Che partenza la stagione dei funghi in Valtellina

  • Sondrio, quanto affetto per Nicola Giugni

  • Temporali forti sulla provincia di Sondrio: c'è l'allerta

I più letti della settimana

  • Sondrio in lutto, è morto l'avvocato Nicola Giugni

  • Vipere: come riconoscerle e cosa fare in caso di morso

  • Valfurva senza pace: dal Ruinon un enorme masso sulla strada, viabilità interrotta

  • Che partenza la stagione dei funghi in Valtellina

  • Sabato 17 agosto l'ultimo saluto a Nicola Giugni

  • La frana del Ruinon ha raggiunto livelli di spostamento record? Per gli operatori va fatto brillare il versante

Torna su
SondrioToday è in caricamento