Albosaggia, i Vigili del Fuoco recuperano un uomo nell'Adda

Non si esclude la volontà suicida

Immagine di repertorio (http://www.tvsette.net)

Poco prima delle 14 di oggi, venerdì 17 marzo, una squadra di Vigili del Fuoco della Sede Centrale di Sondrio hanno soccorso e recuperato un uomo che si era immerso nelle acque del fiume Adda.  Ancora non si sa cosa ha spinto l'uomo di 89  a scendere nel corso del fiume, ma non si escludono la volontà suicida o uno stato di alterazione mentale.

L'anziano è poi stato  affidato alle cure del personale 118 e trasportato all'ospedale di Sondrio.

Potrebbe interessarti

  • Il Passo Gavia è riaperto ma sembra un fiume

  • C'è un temporale in arrivo

  • Suor Dorina, da Sondrio a Superiora generale di 1600 consorelle

  • «È solo un arrivederci», dalla demolizione dell'oratorio spunta il saluto che commuove

I più letti della settimana

  • Valle Spluga, il maltempo blocca Statale 36

  • Grosio, caduta fatale da una scala: Ivano Negri non ce l'ha fatta

  • Valfurva, donna muore sul San Matteo

  • Maltempo: incredibile salvataggio ai piedi dello Spluga in Svizzera

  • Il Passo Gavia è riaperto ma sembra un fiume

  • Grosio, cade da una scala: grave un uomo

Torna su
SondrioToday è in caricamento