Albosaggia, ragazzina grave dopo una violenta caduta

La ragazzina stava frequentando un corso di arrampicata con la scuola

Sono molto gravi le condizioni di una ragazzina precipitata questa mattina, intorno alle 9, nella palestra di arrampica di Albosaggia.

Secondo una prima ricostruzione, la ragazzina di 11 anni, stava frequentando un corso organizzato dalla scuola media in collaborazione con esperti qualificati. Per cause che non sono ancora state chiarite, la ragazzina è precipitata da un’altezza di diversi metri cadendo violentemente sul pavimento della struttura.

Immediata la chiamata ai soccorritori. L'11enne, dopo le prime cure sul posto, è stata trasportata in codice rosso, all'ospedale.

Potrebbe interessarti

  • Vipere: come riconoscerle e cosa fare in caso di morso

  • Che partenza la stagione dei funghi in Valtellina

  • Dove sono i controlli della velocità con gli autovelox fino al 18 agosto

  • Sondrio, quanto affetto per Nicola Giugni

I più letti della settimana

  • Sondrio in lutto, è morto l'avvocato Nicola Giugni

  • Vipere: come riconoscerle e cosa fare in caso di morso

  • Altro che amichevole estiva, tra Sondrio Calcio e Seregno finisce in rissa

  • Che partenza la stagione dei funghi in Valtellina

  • Sabato 17 agosto l'ultimo saluto a Nicola Giugni

  • Una coppia è stata aggredita e minacciata con una pistola giocattolo nel centro di Sondrio

Torna su
SondrioToday è in caricamento