Albosaggia, ragazzina grave dopo una violenta caduta

La ragazzina stava frequentando un corso di arrampicata con la scuola

Sono molto gravi le condizioni di una ragazzina precipitata questa mattina, intorno alle 9, nella palestra di arrampica di Albosaggia.

Secondo una prima ricostruzione, la ragazzina di 11 anni, stava frequentando un corso organizzato dalla scuola media in collaborazione con esperti qualificati. Per cause che non sono ancora state chiarite, la ragazzina è precipitata da un’altezza di diversi metri cadendo violentemente sul pavimento della struttura.

Immediata la chiamata ai soccorritori. L'11enne, dopo le prime cure sul posto, è stata trasportata in codice rosso, all'ospedale.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Attualità

    Rete elettrica in Valtellina, importante diminuzione dei tralicci

  • Economia

    Paesi più belli, più curati e più funzionali grazie ai 2,5 milioni di euro della seconda edizione del Firel

  • Attualità

    Scuole professionali, Della Bitta: "Molto bene il tavolo di lavoro"

  • Cronaca

    Sondrio, un programma territoriale per il contrasto alla povertà

I più letti della settimana

  • Morbegno, fermati i vandali che hanno distrutto la fontana di Piazza Tre Novembre

  • Chiuro, in auto 50 grammi di marijuana ed in casa funghi allucinogeni: un arresto e tre denunce

  • Albosaggia, ragazzina grave dopo una violenta caduta

  • La scuola incontra le aziende del territorio Iperal e Galbusera

  • Sondrio, trasporto pubblico: nuove corse da e per Triasso nei giorni di mercato

  • Energia idroelettrica, Sertori: "Con nuova legge rilancio della montagna da Nord a Sud"

Torna su
SondrioToday è in caricamento