Valtellina tra vento, pioggia e neve

Confermate le previsioni meteo. Nevicate anche a bassa quota per la stagione

Bormio si è svegliata così (foto Bormio.info Facebook)

Un clima "fresco", giusto per usare un eufemismo, quello che ha accolto i valtellinesi al loro risveglio questa mattina. Una domenica fredda, caratterizzata da vento, pioggia e neve (nel caso delle località più in quota). Dovrebbe essere  il 5 maggio ma sembra di trovarsi nel 5 marzo, almeno. 

Una situazione comunque preannunciata nei giorni scorsi dalla Protezione civile della Regione Lombardia con un bollettino di allerta per temporali forti di colore giallo, rischio ordinario.

È così che le precipitazioni diffuse, anche a carattere di rovescio e temporale previste sono diventate realtà, compresa la neve che ha raggiunto anche quote di media montagna in provincia di Sondrio, 700-800 metri, ed il vento sostenuto.

Secondo le previsioni i fenomeni di pioggia e neve tenderanno ad attenuarsi ed esaurirsi a partire dai settori alpini già verso la tarda mattinata.

Potrebbe interessarti

  • Vipere: come riconoscerle e cosa fare in caso di morso

  • Che partenza la stagione dei funghi in Valtellina

  • Dove sono i controlli della velocità con gli autovelox fino al 18 agosto

  • Sondrio, quanto affetto per Nicola Giugni

I più letti della settimana

  • Sondrio in lutto, è morto l'avvocato Nicola Giugni

  • Vipere: come riconoscerle e cosa fare in caso di morso

  • Altro che amichevole estiva, tra Sondrio Calcio e Seregno finisce in rissa

  • Che partenza la stagione dei funghi in Valtellina

  • Sabato 17 agosto l'ultimo saluto a Nicola Giugni

  • Una coppia è stata aggredita e minacciata con una pistola giocattolo nel centro di Sondrio

Torna su
SondrioToday è in caricamento