Apertura Passo dello Stelvio: al via lo sgombero della neve

Si lavora per l'apertura fissata per sabato 18 maggio 2019

Foto di Beppe Confortola

Con la stagione estiva sempre più vicina anche al Passo dello Stelvio, a quota 2758 metrii, si sta lavorando per liberare la strada. Dopo l'apertura del Passo dello Spluga, avvenuta nella giornata del Primo maggio, anche nel celebre Passo dell'Alta Valtellina sono incominciati i lavori di sgombero della neve in previsione dell'apertura al traffico, fissata per sabato 18 maggio 2019.

Quella del 18 maggio potrebbe diventare, secondo quanto riportato dal Consorzio Turistico di Bormio, una data "fissa", ricorrente tutti gli anni, per l'apertura estiva dello Stelvio. Infatti, negli anni a venire, salvo condizioni meteo avverse, il Passo Stelvio potrebbe seguire sempre lo stesso calendario: aprire il terzo venerdì di maggio e chiudere la prima domenica dopo il Ponte di Ognissanti.

Potrebbe interessarti

  • Il Passo Gavia è riaperto ma sembra un fiume

  • C'è un temporale in arrivo

  • «È solo un arrivederci», dalla demolizione dell'oratorio spunta il saluto che commuove

  • Quanto successo a Sondrio per lo Street Food Truck Festival

I più letti della settimana

  • Valle Spluga, il maltempo blocca Statale 36

  • Tirano, travolto e ucciso nella notte

  • Grosio, caduta fatale da una scala: Ivano Negri non ce l'ha fatta

  • Camion investe 87enne all'alba, tragedia a Tirano

  • Maltempo: incredibile salvataggio ai piedi dello Spluga in Svizzera

  • Valfurva, donna muore sul San Matteo

Torna su
SondrioToday è in caricamento