Un venerdì 17 di passione, arriva lo sciopero generale del Trasporto pubblico

Corse a rischio per i treni regionali, suburbani e a lunga percorrenza di Trenord e il servizio Malpensa Express

Venerdì 17 maggio dalle ore 9 alle ore 17, in occasione di uno sciopero nazionale del trasporto ferroviario proclamato dall'organizzazione sindacale USB Lavoro Privato, i treni regionali, suburbani e a lunga percorrenza di Trenord e il servizio Malpensa Express potranno subire ritardi, variazioni di percorso e cancellazioni.

Prima dell'inizio dello sciopero viaggeranno i treni in partenza entro le ore 9, che arrivano a destinazione finale entro le ore 10. L'agitazione sindacale potrà comportare modifiche al servizio anche dopo la sua conclusione.

Potrebbero essere interessati anche i collegamenti aeroportuali: sono previsti autobus (no-stop) per l'eventuale sostituzione delle corse non effettuate tra Milano Cadorna (in partenza da via Paleocapa, 1) e Malpensa Aeroporto e tra Malpensa Aeroporto e Stabio.

Informazioni sull'andamento della circolazione saranno comunicate in tempo reale su sito e App Trenord e nelle stazioni, tramite i monitor e gli annunci sonori.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Attualità

    Troppa neve sul Passo Gavia: corsa contro il tempo per il Giro d'Italia

  • Attualità

    In Valtellina siamo "Nati per Leggere", premiati al Salone del Libro di Torino

  • Attualità

    Val di Mello: oggi la manifestazione spontanea dei suoi cultori

  • Attualità

    Percorso Ersaf rivisto in Val di Mello: la soddisfazione della Guide Alpine

I più letti della settimana

  • Ecco perché muoiono tante volpi in Valchiavenna

  • La fine delle polemiche per il sentiero Ersaf in Val di Mello

  • Sondrio: ecco come sarà la passerella tra Mossini e Ponchiera

  • Troppa neve sul Passo Gavia: corsa contro il tempo per il Giro d'Italia

  • In settimana autovelox mobili su SS38 e SS36

  • Morte giovane Federik: ritirate le targhe alle motoslitte della carovana

Torna su
SondrioToday è in caricamento