Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le forze dell'ordine della provincia di Sondrio insieme per ricordare i vigili del fuoco deceduti nel crollo di Alessandria

Toccante momento di raccoglimento con i mezzi schierati nel piazzale della caserma del Comando provinciale a sirene spiegate

 

I vigili del fuoco di Sondrio hanno voluto ricordare i colleghi di Alessandria che, lo scorso 5 novembre, hanno perso la vita nell'esplosione di una cascina data alle fiamme.

Lungo la mattinata di venerdì 7 novembre, alla presenza del prefetto di Sondrio, Paola Spena, e dei massimi rappresentanti delle forze dell'ordine provinciali, carabinieri, polizia, guardia di finanza e croce rossa italiana si è reso omaggio ai caduti in servizio di Alessandria presso il Comando provinciale dei vigili del fuoco.

Una manifestazione di affetto con i mezzi di soccorso della provincia di Sondrio schierati nel piazzale della caserma a sirene spiegate. Un momento di raccoglimento, insieme al personale del 115, per dare l'ultimo simbolico saluto a Antonino Candido, 32 anni, Matteo Gastaldo, 46 anni, e Marco Triches, 38 anni deceduti mentre compivano il loro dovere. 

Potrebbe Interessarti

Torna su
SondrioToday è in caricamento