Morbegno in lutto per la morte di Franco

Amato e stimato nella Città del Bitto

Morbegno e Bassa Valle in lutto per la morte di Franco Iacuzzi.

Franco era molto amato e  stimato nella Città del Bitto, non solo perché lavorava nella farmacia di famiglia, ma anche per l'impegno che da anni metteva nella Pro Loco cittadina.

Capo della contrada San Giovanni, era spesso impegnato nell'aiutare nell'organizzazione del Palio delle Contrade e delle numerose iniziative a favore della città della Bassa Valle.

Franco lascia la moglie Chiara e due figli.

Numerosi i messaggi di cordoglio che in queste ore i tantissimi amici di Franco stanno pubblicando sui social.

"Sei stato un amico - scrive Omar -, un compagno di viaggio, un supporto nei momenti difficili...il primo a trascinare, l'ultimo ad arrendersi, sempre pronto a prenderti cura degli altri nonostante la tua aura da "insensibile"...
Anche ora ti sei preso cura: hai protetto le persone che amavi, tenendole lontane dalla tua sofferenza, affrontando con coraggio un mostro troppo più forte di te...e ora a me non resta che piangerti...piangere uno dei più straordinari amici che si possano incrociare nel corso di una vita...
Vorrei avere la forza di vivere con te l'ultima supercazzola, ridendo della morte bastarda che ti ha rubato al mondo...vorrei vedere il tuo sorriso di gomma che sa cambiare le sorti di una giornata aprirsi ancora una volta beffardo verso la nemica puttana...ma forse è la vita che è puttana e io non la capisco più...
Vorrei tutto questo, ma gli occhi pieni di lacrime rendono tutto più difficile...
Fai buon viaggio caro amico mio, compagno di mille vite vissute nel cuore...ci rivedremo, lo so caro Franco Iacuzzi
...ovunque tu sia diretto..."

I funerali si svolgeranno venerdi alle 14.30 presso la Chiesa di San Giovanni Battista a Morbegno.

Ciao Franco e forza San Giovanni. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Assolto per vizio totale di mente il giovane che investì i passanti ai mercatini di Natale di Sondrio

  • Attualità

    A Calolzio vogliono poter disperdere le ceneri dei defunti nell'Adda

  • Attualità

    Anche Legambiente a favore del progetto di Ersaf in Val di Mello

  • Attualità

    Insanabile la frattura tra Comune e Consorzio turistico, il Melloblocco salta ancora

I più letti della settimana

  • Mauro Corona continua la sua battaglia: «Non andate a macellare la Val di Mello»

  • Nessuno ritira il primo premio del Concorso di Natale? I commercianti la regalano a Cancro Primo Aiuto

  • Sondrio, il Comune vuole il night club sotto il Teatro Sociale

  • Furti in città, ladri in azione a Sondrio

  • Furti a Sondrio, la testimonianza: «Ho sentito i ladri scappare da casa mia»

  • Tornano gli autovelox sulla Statale 38

Torna su
SondrioToday è in caricamento