Sondrio: le barche di cartone del Palio delle Contrade conquistano il Mallero

Simpatica e spettacolare la discesa del torrente con le imbarcazioni costruite con materiale di recupero

È piaciuta ad "atleti" e spettatori l'edizione numero zero della “Màler Cartùn Race”, la gara tra barche di cartone sul tratto cittadino del torrente Mallero, inserita nel programma del Palio delle Contrade numero 60. Una festa ed una gara innovativa pensata dalla Pro Loco di Sondrio insieme alla società "Indomita Valtellina River Rafting & Outdoor", andata in scena nel primo pomeriggio di domenica 1 settembre 2019 nelle acque del torrente che dalla Valmalenco giunge fino a Sondrio.

Le immaginiedalla discesa dei Carretti pazzi - onboard camera

Dopo una mattinata passata in piazza Garibaldi ad assemblare le imbarcazioni erano centinaia gli spettatori giunti per assistere alla competizione acquatica dalle sponde del Mallero, all'altezza del bocciodromo e del Parco Bartesaghi.

Classifiche

A vincere la gara di velocità della prima edizione è stata la barca minimalista della contrada cittadina Piastra capace di precedere sul podio Trieste e Brigata Orobica. Ecco la classifica di velocità

  1. Piastra 
  2. Trieste
  3. Brigata Orobica 
  4. Ronchi
  5. Ponchiera 
  6. Sea Ùach
  7. San Rocco 
  8. Castione Andevenno
  9. Milano
  10. Trento
  11. Vecchia 
  12. Diego T.*

* imbarcazione non di contrada

La classifica della discesa dei Carretti pazzi

Diversa la classifica decretata in base all'aspetto estetico delle imbarcazioni dove ad ottenere il primo premio è stata la barca di Ronchi seguita da Trieste e Milano. Ecco la. classifica per l'estetica:

  1. Ronchi
  2. Trieste
  3. Milano
  4. Castione Andevenno*
  5. Ponchiera 
  6. Piastra
  7. San Rocco 
  8. Brigata Orobica
  9. Sea Ùach
  10. Vecchia 
  11. Trento
  12. Diego T.*

* imbarcazione non di contrada

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Frontale sulla Valeriana: grave un ragazzo

  • I numeri vincenti della lotteria di Natale dei Commercianti di Sondrio

  • Di nascosto vendeva superalcolici a giovanissimi: denunciato barista del centro di Morbegno

  • Ubriachezza, lesioni e resistenza a pubblico ufficiale: richiesto il rimpatrio di tre giovani nel Morbegnese

  • Coronavirus, i casi salgono a sei: gravissimo un 38enne, si teme un focolaio

  • La Piccola Opera di Traona e la Valtellina tutta in lutto per la morte di sorella Anna Gennai

Torna su
SondrioToday è in caricamento