Insalata di pizzoccheri, indignazione social al supermercato di Milano

In zona Portello la ricetta tradizionale valtellinese viene servita fredda tra olive, pomodorini e formaggio

L'insalata di pizzoccheri nel supermercato milanese (Foto di Francesco Golinelli)

Coricati sopra un letto di insalata, accompagnati da dei pomodorini ciliegino insieme a del formaggio (feta greca) e delle olive verdi. Ecco come vengono venduti i pizzoccheri in un centro commerciale di Milano, nella zona Portello.

Un'insalata fredda di pizzoccheri che, venduta a 14,90 euro al chilogrammo, indigna non poco la comunità valtellinese (e non solo) dopo che la foto del banco dei freschi del supermercato meneghino è stata postata sul gruppo Facebook "Se della Valmalenco se...".

La polemica del pizzocchero light

Una diatriba oramai vecchia quella della rivisitazione delle ricette tradizionali che puntualmente colpisce, anche e soprattutto, l'antico prodotto tipico valtellinese dei pizzoccheri. Una scelta ardita quella del supermercato che non sembra raccogliere grandi apprezzamenti. Chissa cosa dirà l'Accademia del Pizzocchero di Teglio...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Domani i funerali di Nicola Scieghi

  • Valmalenco, marito accoltella la moglie

  • Valanga travolge tre sciatori alpinisti vicino al Passo Salmurano, uno estratto vivo dalla neve

  • Tragico incidente a Pavia, muore 30enne di Castione

  • Droga nell'auto e una pistola illegale a casa, arrestato uomo di Piantedo

  • Valmalenco, accoltella la moglie e tenta il suicidio con il gas: arrestato

Torna su
SondrioToday è in caricamento