Record per la petizione contro il progetto di Ersaf in Val di Mello: 38mila firme

Da un mese la mobilitazione lanciata sul portale change.org continua a raccogliere ininterrottamente consensi. Non è ancora terminata

L'immagine scelta dal Comitato per la tutela della Val di Mello per la petizione online

E' passato praticamente un mese da quando il Movimento per la tutela della Val di Mello lanciava la sua petizione online sul portale Change.org contro il progetto di Ersaf (Ente Regionale per i Servizi all'Agricoltura e alle Foreste) per la creazione di un percorso protetto, adatto a tutti (disabili compresi), nel cuore della Val di Mello. 

Era mercoledì 6 marzo 2019, infatti, quando si dava il via alla petizione, indirizzata alla Regione Lombardia, alla Riserva Val di Mello, al Comune Val Masino e, come si è detto, Ersaf Lombardia.

Una raccolta firme capace, fin da subito, di raccogliere ampio consento, tanto da obbligare i promotori ad alzare, giorno dopo giorno, il numero di firme prefissate per considerare la raccolta firme concluse. Si era partiti con un obbiettivo di 7500 firme, oggi si punta a raggiungerne 7 volte tante (circa), 50mila.

Va dato merito ai promotori della petizione di aver compiuto una bella azione di coinvolgimento e sensibilizzazione. Se il dibattito sul progetto di Ersaf è stato capace in queste settimane di infiammare l'opionione pubblica, in Valtellina come al di fuori della provincia di Sondrio, lo si deve, certamente, anche alla raccolta firme.

Potrebbe interessarti

  • Insalata di pizzoccheri, indignazione social al supermercato di Milano

  • Lutto in Valtellina, è morto Emilio Triaca

  • Svizzera, in pensione l'uomo che decideva quando riaprire il Passo del Bernina dopo le chiusure

  • Opere per le Olimpiadi 2026, la paura di Legambiente per il Parco dello Stelvio

I più letti della settimana

  • Insalata di pizzoccheri, indignazione social al supermercato di Milano

  • L'Adda restituisce il corpo del 19enne gettatosi dal ponte

  • Lutto in Valtellina, è morto Emilio Triaca

  • Cade con la bici mentre fa downhill a Livigno, gravissimo bambino di 10 anni

  • Lo spettacolo della Re Stelvio Mapei, tutte le classifiche

  • Dopo 32 anni la Valtellina non dimentica l'alluvione del 1987

Torna su
SondrioToday è in caricamento