Grande successo per il libro “Homodei, una nobil famiglia nel Borgo di Sernio”

Nella splendida cornice di “Palazzo d’Oro Lambertenghi” di Tirano, visto il desiderio di molti di approfondirne i molteplici contenuti, si è tenuta nei giorni scorsi una lettura analitica del libro

Dopo la fortunata presentazione ufficiale lo scorso 19 gennaio alla Civica Biblioteca Arcari, nella splendida cornice di “Palazzo d’Oro Lambertenghi” di Tirano, visto il desiderio di molti di approfondirne i molteplici contenuti, si è tenuta nei giorni scorsi una lettura analitica del libro “Homodei, una nobil famiglia nel Borgo di Sernio”.

Accolti dal notaio Vincenzo D’Oro Lambertenghi, il nutrito pubblico ha potuto così, in un intercalare di domande e risposte con l’autore Ivan Gambelli approfondire storie e vicende sulla secolare storia di una delle famiglie nobili reputata fra le più antiche della valle. La prefazione di Enrico Giudici ha dato rilievo ad un lavoro di ricerca serio, approfondito ed appassionato intrapreso dal giovane autore, restituendo – attraverso documenti ufficiali e testimonianze: quelle dello stesso padrone di casa e quelle della professoressa Maria Luisa Lucini, ultimi discendenti tiranesi del Casato – la collocazione storica della Famiglia Homodei.

Con il secolo nuovo infatti calava il sipario su questa stirpe, portandola ad una lenta scomparsa e ad un inesorabile oblio storiografico. Non hanno certo aiutato diversamente le frammentarie e spesso inadeguate, se non addirittura poco veritiere notizie (prive di documentazione storica) riportate da autorevoli storici – deputatisi tali – nella narrazione della storia della Valtellina. Non era dunque possibile tacere degli Homodei nelle storie generali della Valtellina e men che meno in quelle del Tiranese e di Sernio in particolare.

Un elogio del libro da parte dei numerosi ospiti presenti ha concluso una presentazione intensa ed affascinante di un libro “che si propone ai lettori con grande umiltà da parte dell’autore”. Il volume dopo la prima stampa di trecento copie, e la successiva ristampa, sarà nuovamente in vendita nelle librerie del tiranese e consultabile nelle Biblioteche del comprensorio.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Attualità

    Rete elettrica in Valtellina, importante diminuzione dei tralicci

  • Economia

    Paesi più belli, più curati e più funzionali grazie ai 2,5 milioni di euro della seconda edizione del Firel

  • Attualità

    Scuole professionali, Della Bitta: "Molto bene il tavolo di lavoro"

  • Cronaca

    Sondrio, un programma territoriale per il contrasto alla povertà

I più letti della settimana

  • Morbegno, fermati i vandali che hanno distrutto la fontana di Piazza Tre Novembre

  • Chiuro, in auto 50 grammi di marijuana ed in casa funghi allucinogeni: un arresto e tre denunce

  • Albosaggia, ragazzina grave dopo una violenta caduta

  • Energia idroelettrica, Sertori: "Con nuova legge rilancio della montagna da Nord a Sud"

  • Rete elettrica in Valtellina, importante diminuzione dei tralicci

  • La scuola incontra le aziende del territorio Cantine Amaro Braulio e Bagni Vecchi di Bormio

Torna su
SondrioToday è in caricamento