Furti a Chiuro, più vigilanza notturna e nuove telecamere

Venerdì un incontro presso la sede comunale per parlare del tema con i cittadini

Si è tenuta nella mattinata di ieri in Prefettura la riunione del Comitato di Sicurezza con all’ordine del giorno il tema dei furti che si sono registrati a Castionetto di Chiuro nei giorni scorsi.

Alla presenza di S.E. il Prefetto, del Questore di Sondrio e dei Comandanti provinciali dei Carabinieri e della Guardia di Finanza, in rappresentanza delle Forze dell’Ordine, è stata manifestata la viva preoccupazione della comunità chiurasca di fronte ad una serie così estesa di furti che, se da un lato non ha comportato ingenti danni materiali, ha però fortemente minato la serenità delle persone.

L’invito alla cittadinanza è quello di prestare sempre grande attenzione, mentre il Comune intende realizzare un impianto di videosorveglianza.

Massima fiducia nelle forze dell’ordine che stanno conducendo le indagini e che hanno intensificato i servizi di vigilanza anche negli orari notturni.

Venerdì 18 gennaio, alle ore 18 presso la sede municipale, l’amministrazione di Chiuro incontrerà una delegazione di abitanti della frazione per affrontare il tema, la partecipazione è comunque libera ed estesa a chiunque ne abbia interesse.

Potrebbe interessarti

  • Vipere: come riconoscerle e cosa fare in caso di morso

  • Che partenza la stagione dei funghi in Valtellina

  • Dove sono i controlli della velocità con gli autovelox fino al 18 agosto

  • Sondrio, quanto affetto per Nicola Giugni

I più letti della settimana

  • Sondrio in lutto, è morto l'avvocato Nicola Giugni

  • Vipere: come riconoscerle e cosa fare in caso di morso

  • Altro che amichevole estiva, tra Sondrio Calcio e Seregno finisce in rissa

  • Che partenza la stagione dei funghi in Valtellina

  • Sabato 17 agosto l'ultimo saluto a Nicola Giugni

  • Una coppia è stata aggredita e minacciata con una pistola giocattolo nel centro di Sondrio

Torna su
SondrioToday è in caricamento