Tanti eventi per unire e stupire: il "Natale a Sondrio" è ricco

Presentato il calendario delle manifestazioni natalizie del capoluogo. Raddoppia il presepe vivente

Il Natale di Sondrio è sempre ricco di eventi. È stato presentato lungo la mattinata di venerdì 29 novembre 2019, nella Sala Consiliare del Comune, l'ampio calendario di eventi promossi in occasione delle festività natalizie in città.

«Anche quest'anno – ha esordito l'Assessore ad Eventi e Attività produttive, Francesca Canovi – siamo riusciti a mettere in campo un calendario davvero ricco insieme ai commercianti. Sono sempre più convinta che le deleghe a me assegnate dal Sindaco Marco Scaramellini siano strettamente connesse tra loro: l'organizzazione di eventi di qualità ha ricadute positive sulle attività economiche, purtroppo ancora segnate dalla crisi del periodo».

20191129_093007-2

Ne è convinta anche Manuela Giambelli, presidente dell'Associazione mandamentale di Sondrio attiva all'interno dell'Unione del Commercio e del Turismo. «L'anno scorso il periodo natalizio è stato magico, in tanti si chiedevano cosa fosse successo a Sondrio, quasi non la si riconosceva – ha affermato -. E le ricadute sul comparto del commercio ci sono state. Quest'anno le adesioni da parte dei negozianti sono aumentate, c'è fiducia e speranza, c'è voglia di fare e mettersi in gioco, tanto che si stanno pensando iniziative anche in zone dove magari in passato non si organizzava molto. Presto presenteremo, come Unione, le iniziative e le sorprese che abbiamo in serbo per la città, intanto posso anticipare che da questa sera verrà acceso il “Bosco incantato” in piazza Campello che l'anno scorso ha reso suggestivo tutto il periodo delle feste. Per quanto riguarda, invece, le luminarie, c'è un po' di ritardo nell'installazione per via del maltempo che ha interessato la provincia nelle ultime settimane, ma è questione di qualche giorno».

Gli eventi

"Natale a Sondrio” si apre sabato 7 dicembre con lo spettacolo, a partire dalle 16 in piazza Garibaldi, “Moon Aerial. Artisti sospesi...sulla luna”. Sempre il 7 dicembre, e fino alla Vigilia di Natale, al Museo Valtellinese di Storia e Arte torna la Casa di Babbo Natale che l'anno scorso aveva riscosso grande successo, ma con tante novità.

Domenica 8 dicembre i bambini potranno entrare nel Castello della Regina dei Ghiacci, allestito in piazza Garibaldi dalle 16.

Il fine settimana successivo sarà dedicato ai mattoncini: sia sabato che domenica si andrà alla scoperta della Via dei Bambini tra piazza Quadrivio, via Lavizzari e via Angelo Custode, con i mattoncini in vetrina; mentre al MVSA in programma laboratori a tema“Mattoncino matto”.

Sabato 14 dicembre, inoltre, piazza Garibaldi ospiterà lo spettacolo di ombre, magia e And Art alle ore 16.
Domenica 15 dicembre Flash Mob “Christimas Time” con la Compagnia Performing Juniordi Stefania Curtoni.

E ancora: sabato 21 dicembre “Fire Show e Magie di Natale” alle ore 16 in piazza Garibaldi, la Calata dei Babbi Natale dalla Torre Campanaria e il Falò di Natale a cura del Cai Sezione Valtellinese in piazza Campello (a partire dalle 17.30), con caramelle, panettone e sciatt per tutti. Alle 18 il tradizionale scambio degli auguri a Palazzo Pretorio.

Domenica 22 dicembre in programma il Gran Galà di pattinaggio artistico su ghiaccio e inline alle ore 16 in piazza Garibaldi; poi alle 17 Falò di Natale con la Protezione civile Sondrio. In piazza Campello, invece, alle 17.30 sul palco la cantante Mara Sottocornola per un imperdibile Concerto di Natale.

E poi i tradizionali Mercatini di Natale in città, in programma il 7 e l'8 dicembre, il 14 e il 15 e dal 21 al 24.

C'è anche un nuovo servizio per le famiglie: ogni sabato e domenica a Palazzo Martinengo arriva il “Baby parking”, un'occasione per lasciare i bambini a giocare in un ambiente protetto ed educativo mentre si fa shopping per le vie della città.

eventi natale sondrio 2019-2

Il presepe vivente

Non mancherà, dopo il successo dello scorso anno, il Presepe Vivente, che quest'anno si “sdoppia”.

«Al lavoro da due mesi oltre duecento volontari per bissare il successo dell'anno scorso –spiega Patrizia Benini, consigliere comunale e referente del progetto -. Quest'anno la rappresentazione della Natività andrà il scena il 20 e il 21 dicembre in località Sassella nelle ore serali, mentre domenica 22 dicembre al pomeriggio saremo a Scarpatetti».

Infine, a Sondrio chiusura dell'anno in bellezza con il Capodanno in piazza: musica e intrattenimento con Dj Set Radio V e uno spettacolo unico nel suo genere di trasformismo e music show con Michele Tomatis.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piateda, trovato un cadavere nell'Adda: potrebbe essere quello di Nicola Scieghi

  • Scompare dopo la festa dei coscritti: ore di angoscia per Nicola Scieghi di Albosaggia

  • Titolare trovato con cocaina e contanti, messi i sigilli a un bar del centro di Colico

  • Sondrio rivoluziona il suo Piano del Traffico: cambio di senso di marcia per 12 vie cittadine

  • Valanga travolge tre sciatori alpinisti vicino al Passo Salmurano, uno estratto vivo dalla neve

  • Melaverde in Valtellina alla scoperta dei sapori i montagna

Torna su
SondrioToday è in caricamento