Frana isola la Val di Lei? Si viaggia in elicottero

Viaggi aerei pensati dal Comune di Piuro in collaborazione con il Consorzio turistico, visto che l’unica strada carrabile è ostruita

Il Comune di Piuro in collaborazione con il Consorzio della Val di Lei, a seguito della frana che ha ostruito l’unica strada carrabile di accesso alla Val di Lei, posta nel comune di Avers nel Canton Grigioni svizzero, ha deciso di fornire un servizio di trasporto con elicottero alla popolazione e ai turisti nelle date di venerdì 16 agosto e domenica 18 agosto a sostegno dell’economia e della fruibilità della Valle.

La partenza dell’elicottero è prevista nelle giornate di venerdì e domenica presso la piazzola di Madesimo alle ore 9.30, con la possibilità di ritorno sempre in elicottero dalle ore 17.45 partendo dall’Alpe Crotto nei pressi del rifugio Baita del Capriolo.

Il servizio viene garantito con un minimo di 8 adesioni che dovranno essere comunicate telefonicamente ai consorzi turistici di Madesimo, Campodolcino o Chiavenna. Il costo del trasporto è pari a 60 euro a persona a viaggio e verrà direttamente addebitato all’utenza al punto di ritrovo concordato.

Inoltre, in collaborazione con la Comunità Montana della Valchiavenna, verrà invece garantito il trasporto di merci da e per la Val di Lei sempre nelle giornate di venerdì e domenica. In questo caso gli alpeggiatori dovranno rivolgersi direttamente al presidente del consorzio Val di Lei, Andrea Tedoldi, per prenotare il trasporto sino a 8 quintali a viaggio. Le spese sostenute saranno co-finanziate dall'ente comprensoriale, dal comune di Piuro e dal Consorzio della Val di Lei.

I numeri e gli indirizzi utili per prenotare i viaggi:

Consorzio per la Promozione Turistica della Valchiavenna
sede di Chiavenna (SO) Piazza Caduti della libertà
telefono 0343 37485

Consorzio turistico di Madesimo
Madesimo (SO) Via alle Scuole
telefono 0343 53015 

Ufficio turistico di Campodolcino
via D. Ballerini
telefono 0343 50611

Potrebbe interessarti

  • Vipere: come riconoscerle e cosa fare in caso di morso

  • Che partenza la stagione dei funghi in Valtellina

  • Sondrio, quanto affetto per Nicola Giugni

  • Temporali forti sulla provincia di Sondrio: c'è l'allerta

I più letti della settimana

  • Valfurva senza pace: dal Ruinon un enorme masso sulla strada, viabilità interrotta

  • Vipere: come riconoscerle e cosa fare in caso di morso

  • La frana del Ruinon ha raggiunto livelli di spostamento record? Per gli operatori va fatto brillare il versante

  • Sabato 17 agosto l'ultimo saluto a Nicola Giugni

  • Sondrio, quanto affetto per Nicola Giugni

  • Temporali forti sulla provincia di Sondrio: c'è l'allerta

Torna su
SondrioToday è in caricamento