Sottopasso ferroviario di via Nani: slitta ancora l'apertura

Il Comune di Sondrio ha concesso una nuova deroga fino a martedì 30 aprile 2019

Il sottopasso di via Nani in attesa del completamento dei lavori

L'apertura del sottopasso di via Nani a Sondrio non sarà entro il mese di marzo come auspicato. L'amministrazione comunale ha concesso, infatti, alla ditta che sta operando i lavori un proroga di 30 giorni per l'ultimazione delle opere. 

Una proroga concessa "in quanto i ritardi accumulati sono da addebitarsi a maggiori difficoltà esecutive di talune lavorazioni, anche in funzione del clima, non prevedibili in sede di determinazione dei tempi di realizzazione dell’intervento", si legge nella delibera comunale.

La conclusione dei lavori, avviati nel maggio del 2018, era inizialmente fissata per il 31 dicembre 2018. Le piogge autunnali, insiema ad alcune complicanze tecniche (su tutte il passaggio della fognatura sotto i binari) avevano obbligato il Comune a posticipare l'inaugurazione alla fine di marzo 2019. Ora la nuova deroga con scadenza martedì 30 aprile 2019.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sulla statale a Castione Andevenno: scontro tra due auto e un furgone

  • Morto un anziano intossicato in un incendio a Traona

  • Esce di strada con l'auto, rocambolesco incidente a Castello dell'Acqua

  • Coscritti di Chiavenna esagerati: caos fuori da scuola, 16enne in ospedale

  • Ecco il nuovo piano della sanità provinciale: Sondrio fulcro della rete di ospedali sul territorio

  • Gordona, tragedia nei boschi: muore 83enne

Torna su
SondrioToday è in caricamento