Bruno Barbieri e i suoi "4 Hotel" in Valtellina, Livigno e Bormio si sfidano in TV

Nella puntata di giovedì 4 luglio della celebre trasmissione di Sky Uno il confronto tra quattro albergatori della provincia di Sondrio

La celebre trasmissione di Sky Uno "4 Hotel" vedrà sfidarsi quattro alberghi della provincia di sondiro. Nella puntanta in programma giovedì 4 luglio, alle 21:15, infatti, ad entrare nella lente d'ingrandimento del celebre chef ed esigente e severo esperto di hôtellerie Bruno Barbieri saranno tre alberghi di Livigno ed uno di Bormio.

Nella quinta puntata di questa stagione, i quattro albergatori in sfida saranno Franca, Fabio, Mauro e Dario che trascorreranno un giorno è una notte nei reciprochi alberghi:

Mauro è il proprietario insieme ai suoi tre fratelli dell’Hotel Baita Montana di Livigno. Mauro è una persona solare, precisa e molto critica. È pronto per qualsiasi tipo di gara e non teme il confronto con gli altri tre albergatori. La filosofia dell’hotel è l’unione di funzionalità, bellezza e familiarità. La struttura, ristrutturata da poco, offre una vista mozzafiato delle montagne di Livigno.

Fabio è il proprietario dell’Hotel Lac Salin SPA & Mountain di Livigno, direttamente sulle piste da sci. Fabio è assolutamente convinto di poter offrire ai suoi colleghi albergatori un’esperienza e un esempio su come gestire una struttura di altissimo livello. La filosofia dell’hotel è quella di offrire delle esperienze uniche: Fabio infatti ha fatto costruire addirittura due igloo di ghiaccio ad hoc, per un’accoglienza molto originale.

Dario è il direttore dell’Hotel Spol di Livigno. È un atleta con forte spirito competitivo e trova stimolante il confronto con gli altri albergatori. La frase «Feel at Home» rappresenta la filosofia dell’hotel orientata al cliente che deve sempre sentirsi come a casa. Ristrutturato da qualche anno, l’hotel ha saputo coniugare mirabilmente il design contemporaneo con il gusto della tradizione.

Franca è la direttrice dell’Hotel Sottovento Luxury Hospitality di Bormio. È nata a Cernobbio, ma per lavoro si è trasferita a Bormio. È una donna sicura di sé e del proprio lavoro. Ha rivoluzionato la struttura e ha portato un tocco femminile e metropolitano alla vecchia gestione dell’hotel.

Come funziona la gara? È molto semplice: a Bruno Barbieri sarà affidato il compito di conduttore, accompagnatore, osservatore e giudice della gara. Dopo il check-in, Barbieri e gli albergatori sperimenteranno, per ciascun hotel, l’accoglienza, lo stile, la pulizia, i servizi degli hotel senza tralasciare l’ospitalità di ciascun albergatore. A colazione, dopo il check-out, i concorrenti si giudicheranno l’un l’altro. 

Per ognuno, un voto da 0 a 10 su 4 categorie: location, camera, servizi, prezzo. Con i suoi voti, alla fine di ciascun episodio Bruno Barbieri potrà confermare o ribaltare il verdetto risultante dai voti dei 4 protagonisti di puntata. 

Al vincitore 5.000 euro da reinvestire nella propria attività.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trema la terra, un terremoto colpisce la Valtellina

  • Giovane talamonese scomparsa a Barcellona

  • Rischio di terremoto: la mappa sismica della Provincia di Sondrio

  • Lo spettacolo della neve in Valtellina

  • Trovata la 22enne di Talamona scomparsa a Barcellona

  • Livigno, troppa neve sul Passo del Foscagno: chiuso per 4 ore per motivi di sicurezza

Torna su
SondrioToday è in caricamento