Alpini: per l’Adunata del Centenario biglietti di viaggio a prezzo speciale

Una collaborazione tra Trenord e ATM faciliterà gli spostamenti delle Penne Nere in città e nell’hinterland. Emessi tagliandi speciali a prezzo conveniente validi sulla rete urbana e suburbana per la tregiorni Alpina.

Grazie alla collaborazione con Trenord e ATM, muoversi tra Milano e hinterland non sarà un problema per gli Alpini che parteciperanno all’Adunata del Centenario, in programma dal 10 al 12 maggio nel capoluogo lombardo. Sono infatti stati emessi, in edizione limitata, tagliandi di viaggio ad hoc e a prezzi convenienti, che coprono la rete di trasporti urbana e suburbana.

Trenord, d’intesa con Regione Lombardia, ha emesso un biglietto speciale di libera circolazione del costo di 10 euro. Il titolo di viaggio è valido per la tregiorni Alpina (10, 11 e 12 maggio) e su tutti i servizi Trenord (tranne il Malpensa Express) dentro ai confini tariffari regionali* nonché sui servizi ATM (rete urbana di superficie e intera rete metropolitana). Acquistabile tramite tutti i canali Trenord –biglietterie, store, emettitrici automatiche e punti vendita territoriali- è disponibile sia nelle forme tradizionali di biglietto cartaceo o digitale, che su tessera-ricordo con il logo dell’Adunata.

Distribuito su prenotazione dalle sezioni Ana e andato già esaurito, per l’Adunata è stato realizzato un tagliando di viaggio speciale anche da ATM, in collaborazione con Comune di Milano. Al prezzo di 4 euro, è valido per tutta la durata dell’Adunata (10, 11 e 12 maggio) consente di muoversi sulla rete urbana di superficie e sull’intera rete metropolitana di ATM, nonché sulle tratte urbane di Trenord e sulla tratta di Trenord Milano-Rho Fiera.

Informazioni: www.trenord.it, www.ana.it, www.milano2019.it.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Solleva il cervo appena abbattuto ma si sbilancia cadendo nel dirupo: cacciatore perde la vita

  • Non si ferma al posto di blocco con la moto e scappa: arrestato agricoltore sondriese

  • Incidente stradale a Poggiridenti, grave un uomo

  • Nasce il loro secondo figlio e scelgono di restare a Santa Caterina Valfurva: «Radici per ritrovare equilibrio»

  • Rompe vetrina per recuperare la refurtiva nascosta il giorno prima: Carabinieri denunciano chiavennasco

  • Abusi sessuali su chierichetti, rinvio a giudizio per il don di Chiavenna

Torna su
SondrioToday è in caricamento