I costruttori edili: «Non scenda l'attenzione sulla SS 36»

Dopo la chiusura della strada dei giorni scorsi, l'Associazione nazionale di Lecco e Sondrio richiama alla necessità di «una manutenzione ordinaria e straordinaria costante e programmata»

«I disagi causati dalla chiusura nei giorni scorsi della SS36 verso la Valtellina e la Valchiavenna evidenziano come questa arteria sia indispensabile nel quadro della viabilità regionale lombarda»: ad affermarlo è il presidente di Ance Lecco Sondrio (Associazione nazionale costruttori edili), Sergio Piazza, che continua: «Diventa fondamentale, al di là delle cause cha hanno determinato questa chiusura, che sia garantita da parte dell'Anas una manutenzione ordinaria e straordinaria costante e programmata».

«La provincia di Sondrio si trova una volta ancora fortemente penalizzata nella principale direttrice di traffico che, attraverso Lecco, la collega con il capoluogo milanese e con il resto della regione e, da qui, con la viabilità nazionale - commenta il vicepresidente di Ance Lecco Sondrio, Gian Maria Castelli - Il tessuto economico-produttivo delle nostre valli non può permetterselo: ne va del proprio equilibrio e delle proprie possibilità di sviluppo, soprattutto in stagioni come queste, in cui il turismo è un fondamentale volano. Intervenire per mettere in sicurezza la SS36 e garantirne la funzionalità è una priorità che Anas deve mettere in cima ai propri impegni. E ciò a maggior ragione se, come ci auguriamo, dovesse andare in porto la candidatura per le Olimpiadi invernali».

Potrebbe interessarti

  • Il Passo Gavia è riaperto ma sembra un fiume

  • C'è un temporale in arrivo

  • «È solo un arrivederci», dalla demolizione dell'oratorio spunta il saluto che commuove

  • Quanto successo a Sondrio per lo Street Food Truck Festival

I più letti della settimana

  • Valle Spluga, il maltempo blocca Statale 36

  • Tirano, travolto e ucciso nella notte

  • Grosio, caduta fatale da una scala: Ivano Negri non ce l'ha fatta

  • Camion investe 87enne all'alba, tragedia a Tirano

  • Maltempo: incredibile salvataggio ai piedi dello Spluga in Svizzera

  • Valfurva, donna muore sul San Matteo

Torna su
SondrioToday è in caricamento