Livigno: dopo 222 giorni riapre il Passo della Forcola

Dopo oltre 7 mesi di attesa, dalle ore 6 di venerdì 7 giungo 2019, sarà possibile transitare sulla strada che dalla Valposchiavo, in Svizzera, conduce al Piccolo Tibet

La strada per il Passo della Forcola nella sua parte svizzera (Foto Velolaulau, Instagram)

Dopo settimane di attese e rinvii, a causa della copiosa neve che ancora ricopre le cime della provincia di Sondrio, ecco che venerdì 7 giugno, a partire dalle ore 6, riapre il Passo della Forcola, il collegamento stradale tra Livigno e la Valposchiavo.

Era la sera di sabato 27 ottobre 2018 quando, a seguito di una copiosa nevicata, il Passo della Forcola veniva chiuso al traffico veicolare.

Ora, a 222 giorni di distanza, dopo un inverno ed una primavera ricchi di neve si può tornare a transitare sul valico alpino, posto a 2315 metri di quota.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scadenza bollo auto 2020: lo sconto di Regione Lombardia per avere due mensilità gratis

  • Sondrio, furiosa lite nel piazzale del centro commerciale: grave 44enne

  • Autovelox mobili sulle Statali 36 e 38: ecco quando sono in programma i controlli

  • San Cassiano, incidente sulla Statale 36: 14enne in ospedale

  • Coppa del Mondo, Elena Curtoni vince nella discesa libera di Bansko

  • Coronavirus: primo caso sospetto in Italia. In Lombardia pronta la task force

Torna su
SondrioToday è in caricamento